• Home
  • /
  • News
  • /
  • Queste due ragazze hanno conquistato l’Inghilterra
nonne articolo villaggio la bussola

Queste due ragazze hanno conquistato l’Inghilterra

Il Villaggio la Bussola arriva in UK

Articolo Villaggio la Bussola. Ecco l’esperienza di viaggio di Martin un nostro ospite che ci è venuto a trovare un po’ di tempo fa.

L’articolo è pubblicato nella rivista dedicata ai soci di un esclusivo club del Sussex in Inghilterra.

Martin ci ha chiesto di mandargli una foto delle nostre chef Nonna Rita e Rafelina e così abbiamo fatto. La cosa ci ha insospettito, ma mai immaginavamo che avremmo trovato un articolo sul nostro Villaggio in una rivista inglese…

La cucina made in Calabria, con il peperoncino più buono d’Italia, il Villaggio la Bussola e la Città di San Francesco col suo mare cristallino hanno fatto innamorare Martin e tutti i suoi amici.

Ecco una foto della rivista:

rivista club che parla del Villaggio la bussola
La rivista del Club di Sussex e l’articolo

rivista articolo sul villaggio la bussola

Il testo dell’Articolo…

GRANNIES’ CUISINE IN ITALY

This month we tell you about Club member Martin Gordin’s trip to the South of Italy.

He went to Calabria with his family and was a guest of the “Villaggio la Bussola”.

The tourist village is located in a town called Paola, hometown to Saint Francis many years ago. In this place the sea is transparent and surrounded by mountains. Mr Gordin said he felt at home. In particular, truly unforgettable is the cuisine led by two experienced 70 year old grannies (“nonne”).

They cook for guests as if they were family members.

Everything is very tasty and spicy, as Calabria is the land of the best Italian pepper.

The ladies are Nonna Rita and Nonna Rafelina. You can see them in this picture taken by Martin. Other photos are from the internet.

La cucina familiare del Villaggio la Bussola ha conquistato l’Inghilterra.

Leggi cosa propone il nostro Ristorante

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to Top